Virtualizzazione, Microsoft rilascia la Release candidate di Hyper-V

Sistemi OperativiWorkspace

Microsoft ha intrapreso la via della virtualizzazione lato server con l’hypervisor di Windows Server 2008. La sfida a VMWare inizierà ad agosto con la versione finale

Dopo la Beta dell’hypervisor di Windows Server 2008, Microsoft rilascia la Release candidate di Hyper-V hypervisor .

La beta di Hyper-V era stata inclusa nel lancio di fine febbraio di Windows Server 2008 , il nuovo sistema operativo di Microsoft per server.

La sfida a VMWare, ma anche a Oracle VM e Sun xVM, inizierà ad agosto quando sarà disponibile la v ersione finale di Hyper-V hypervisor.

Microsoft tagliò alcune funzionalità ad Hyper-V, all’epoca noto con il nome in codice di Viridian, per mantenere la tempistica sul lancio, a 180 giorni dalla Rtm di Windows Server 2008.

La tecnologia Hyper-V verrà integrata nelle edizioni Standard, Enterprise e Datacenter del suo nuovo sistema operativo server.

In occasione del lancio della piattaforma server, l’amministratore delegato di Microsoft Italia, Mario Derba, ha affermato:Puntiamo su virtualizzazione e interoperabilità ”.

La virtualizzazione sarà centrale nel lavoro di ottimizzazione dei processi, non solo per i server critici, ma dal desktop al datacenter. Idc stima che, entro il 2011, il 50% dei server verranno virtualizzati, contro il 5% di oggi. Di questi temi Mario Derba parla anche nella video intervista rilasciata a Vnunet in occasione di Idc Innovation Forum 2008.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore