Virus sempre più subdoli e minacciosi

Aziende

Webroot lancia l’allarme: in arrivo nuove tipologie di phishing e trojan

Nuovo allarme per la sicurezza da Webroot Software (www.webroot.it), società specializzata in software innovativi per la tutela della privacy e la protezione dei sistemi aziendali. Secondo la società sarebbe aumentata notevolmente l’incidenza di una nuova tipologia di phishing trojan come Bankhof, Backdoor e Phisher-Myinfolog.net, in grado di intercettare dati dell’utente residenti sul suo computer e utilizzarli per impossessarsi di informazioni personali e finanziarie indirizzate a istituti di credito. Il virus è particolarmente subdolo e difficile da debellare in quanto spesso mascherato da file eseguibile di sistema. Nel caso di Luckfogon, spyware individuato in un sito russo, si è scoperto che esso si nasconde nella sezione ‘userinit’ del registro e è attualmente in grado di registrare nome utente e password dei logon di Microsoft Windows, ma semplici varianti al programma permetterebbero il furto di informazioni aggiuntive. Webroot, che è riuscita a individuare questi virus trojan grazie a un proprio innovativo sistema automatico di ricerca dello spyware chiamato Phileas, consiglia agli utenti il metodico aggiornamento dei propri sistemi di sicurezza, il rinnovo di password che potrebbero essere state intercettate e il monitoraggio dei conti bancari.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore