Visa sceglie il software per la crittografia RSA BSAFE

Management

RSA Security garantisce la sicurezza delle soluzioni Visa Smart Card POS

RSA Security ha annunciato che Visa International ha integrato BSAFE, il software per la crittografia di RSA Security, nelle proprie soluzioni Visa Smart POS, per permettere a fornitori e commercianti di autenticare in modo sicuro l’identità dei clienti, ridurre i rischi di frode e soddisfare gli standard del settore per l’interoperabilità. Visa ha scelto BSAFE per le sue capacità di ottimizzare le prestazioni, ridurre le dimensioni del codice e accorciare i tempi di sviluppo dei Visa Smart POS. Il software Visa Smart POS è una soluzione point-of-sale incorporata in una workstation concepita per essere un sostituto computerizzato del registratore di cassa. Visa Smart POS è stato sviluppato con RSA BSAFE Crypto-C Micro Edition per consentire a Visa di conformarsi ai requisiti EMV per l’interoperabilità, riducendo sensibilmente i tempi di sviluppo senza compromettere la sicurezza. Sviluppato congiuntamente da Europay International (oggi Mastercard Europe), Mastercard International e Visa International, lo standard EMV consente l’interoperabilità tra le chip card e i terminali durante le operazioni di pagamento. Tipicamente, i fornitori di dispositivi POS che sviluppano prodotti EMV sono costretti a investire in lunghi e costosi progetti di sviluppo per aggiungere funzionalità EMV. Visa Smart POS è stato sviluppato per favorire un’adozione immediata e conveniente delle smart card EMV da parte dei commercianti: può infatti essere integrato in qualsiasi terminale POS nuovo o preesistente, garantendo una riduzione dei costi di adeguamento sostenuti dal fornitore e una riduzione dei tempi di migrazione alle smart card. Le smart card Visa sono dotate di un chip incorporato in grado di archiviare una quantità di informazioni 100 volte superiore a quelle contenute in una carta Visa tradizionale e offrono la possibilità di combinare in un’unica carta le carte personali emesse dai punti vendita. Le smart card Visa si collegano al sistema Visa Smart POS per offrire informazioni in tempo reale sulle abitudini di acquisto e le preferenze dei consumatori, aiutando la grande distribuzione a ridurre i costi, migliorare il servizio e ottimizzare l’utilizzo dei dati già disponibili. L’autenticazione delle transazioni con la smart card Visa è protetta da password, così da sollevare il gestore dalla responsabilità per l’uso non autorizzato, sia online che offline. Visa Smart POS è un’interfaccia API indipendente dalla piattaforma che mette a disposizione di tutti coloro che vogliano creare un lettore di smart card un insieme di API per la gestione delle transazioni. Diverse interfacce nelle Visa Smart POS API vengono dotate della funzionalità di crittografia offerta da BSAFE. L’applicazione Visa Smart POS utilizza il software BSAFE Crypto-C Micro Edition e BSAFE Crypto-J. Le operazioni di crittografia che devono essere implementate comprendono operazioni RSA (pubbliche e private), e l’hashing SHA-1. La linea BSAFE di software per la crittografia offre tutti i componenti necessari per rendere sicura qualsiasi applicazione. Oltre un miliardo di applicazioni basate su BSAFE vengono attualmente utilizzate per proteggere le transazioni commerciali in tutto il mondo, permettendo agli sviluppatori di rilasciare applicazioni mission-critical in modo più rapido e sicuro.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore