Vista e le innumerevoli licenze

Management

Il nuovo sistema operativo di Microsoft potrà essere installato
illimitatamente.

La licenza di Windows Vista sembra un po’ la legge finanziaria: parte rigida e si ammorbidisce man mano che aumentano le proteste. La prima stesura prevedeva infatti una sola possibilità di reinstallare il sistema su una macchina diversa da quella originaria, ma adesso le cose sono cambiate. Dopo un duro attacco da parte di alcuni utenti appassionati di hardware e software, che avrebbero minacciato il boicotaggio del nuovo sistema operativo, il testo del contratto di licenza ora prevede che Vista possa essere reinstallato un numero illimitato di volte. Microsoft ha sostenuto che la prima versione era pensata per limitare la pirateria, ma che le critiche degli utenti più appassionati non potevano essere sottovalutate.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore