Vista genererà un ricco raccolto per il canale

Sistemi OperativiWorkspace

Secondo l’analisi Idc, commissionata da Microsoft, il lancio del nuovo
sistema operativo offrirà ai partner l’opportunità di generare un business di 70
miliardi di dollari

Previsioni più che rosee per il canale Ict grazie al lancio del nuovo sistema operativo Windows Vista. Secondo l’analisi effettuata da Idc e commissionata da Microsoft, il lancio di Vista genererà 70 miliardi di dollari di entrate per il canale nel corso del 2007, grazie ai prodotti e ai servizi a esso collegati, con un investimento, da parte dei partner, di 10 miliardi di dollari. Idc, nel rapporto, stima che nel corso del prossimo anno il sistema sarà installato in oltre 90 milioni di computer, di cui 35 milioni residenti negli Stati Uniti. Questo farà guadagnare a Microsoft 4 miliardi di dollari. Ogni dollaro proveniente dalle vendite di Vista, si sostiene, farà guadagnare ai partner 18 dollari. Tale rapporto risponde ad altri studi risultati meno favorevoli a Vista, il cui sviluppo per alcuni non esploderà prima del 2008. Brad Goldberg, general manager Microsoft’s Windows client product management group, sostiene invece che il sistema operativo Vista sarà adottato molto più velocemente rispetto a quelli del passato. E la nuova piattaforma è quella che offre le maggiori opportunità ai partner. Nello studio di Idc si afferma che l’industria It nel suo complesso crescerà del 5% entro il 2010. Su un fatturato complessivo di 496 miliardi di dollari previsto per il 2007, 134 miliardi deriveranno dai pacchetti software, 151 miliardi dalle vendite hardware e 211 miliardi dai servizi.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore