Vista? Si pensa già a Windows 7

Sistemi OperativiWorkspace

In codice si chiama Vienna ed è la nuova versione di Windows sulla quale
stanno già lavorando i tecnici Microsoft

Potrebbe arrivare entro la fine del 2009 il futuro sistema operativo destinato a sostituire Window Vista. Il nome in codice è Vienna, che verrà probabilmente sostituito con Windows 9. Le indiscrezioni non sono campate per aria, perché arrivano direttamente da una voce autorevole: Ben Fathi, vice presidente corporate della divisione Windows Core operating system. Secodo Fathi, la nuova release non tarderà a essere rilasciata, probabilmente entro il 2009. I suoi punti di forza saranno la flessibilità e la modularità. Microsoft punta a rinnovare l’interfaccia e l’hypervisor, più simile a Office, con una maggiore focalizzazione verso l’utilizzatore.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore