Vista si può esportare

AziendeMercati e Finanza

Finisce a favore della Casa di Redmond la controversia contro AT&T.

La Corte Suprema USA si è pronunciata sulla questione legale tra AT&T e Microsoft. Il colosso di Redmond rischiava di veder bloccata la possibilità di esportare Vista fuori dagli Stati Uniti perché accusato di violare alcuni brevetti relativi a codec audio di proprietà di AT&T, senza averne il diritto di far uscire dal paese. La corte ha però dato ragione a Microsoft che ha sostenuto che tecnicamente i codec non sono stati “esportati” ma direttamente pubblicati all’estero dai suoi partner.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore