Vista SP1 lascia ancora problemi irrisolti

Sistemi OperativiWorkspace

Con il Service pack bug risolti sono 551 più ventitre aggiornamenti di sicurezza

LE PRIME RECENSIONI di Vista Sp1 portano alla luce qualche miglioramento nelle prestazioni durante la copia dei file, ma altre promesse di Microsoft non sembrano essere state mantenute.

Inoltre pare che il service pack porti con sé qualche piccolo bug tutto su o, almeno stando ai test effettuati dalla pubblicazione americana PC World.

Microsoft ha dichiarato che con il service pack Vista guadagna nella copia, nella compressione e nell’estrazione dei file compressi e riduce i tempi di boot e spegnimento, oltre a migliorare le prestazioni di rete e altro ancora.

I primi test effettuati hanno mostrato che l’SP1 richiede 27 minuti e tre riavvii per l’installazione e passa la maggior parti questo tempo a non fare apparentemente null a preparandosi alla configurazione.

Alla fine i tempi di startup e shutdown sono rimasti gli stessi e sembra che l’unico miglioramento avvertibile sia l’incremento del 9% nella copia dei file.

Probabilmente la maggior parte degli utenti dopo l’aggiornamento non noterà nemmeno la differenza.

Non sarà facile per Microsoft usare questo service pack come leva definitiva per convincere gli indecisi che l’upgrade da XP vale la fatica, il denaro e il tempo necessari.

Guardate voi stessi i risultati del test di PC World .

Infine con il Service pack bug risolti sono 551 più ventitre aggiornamenti di sicurezza. Lo afferma ZdNet .

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore