Vista Sp1 sarà per tutti il 18 marzo

Sistemi OperativiWorkspace

Ma alcuni utenti hanno già trovato il primo service pack su Windows Update, per un errore di Microsoft. Ancora problemi con applicazioni di terze parti.

Windows Vista Sp1 sarà pubblico e disponibile per tutti il 18 marzo prossimo.

Ma il primo Service Pack per Windows Vista è stato avvistato su Windows Update e distribuito a un gruppo più vasto di utenti per un errore di Microsoft. Vista SP1, però, blocca alcune applicazioni non Microsoft: il motivo per cui il pacchettone di aggiornamento di Vista uscirà con ritardo non mancherà di creare un certo imbarazzo.

A quanto pare l’SP1 di Vista crea seri problemi ad alcune importanti applicazioni di terze parti, in particolar modo quelle legate alla sicurezza.

Secondo quanto riportato da CRN nella lista ci sono prodotti TrendMicro, Zonelabs, BitDefender e Novell.

Stando alle dichiarazioni, alcune applicazioni potrebbero perdere parte delle loro funzionalità anche perché la SP1 impedisce che tali programmi vengano avviati automaticamente allo startup del sistema.

I produttori di questi software si stanno comunque adoperando per rendere disponibili aggiornamenti automatici o comunque gratuiti in grado di ovviare al problema.

Altre informazioni le trovate su CRN.com

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore