Vivendi acquisisce Activision

Aziende

Con un’operazione da 1,7 miliardi di dollari, nasce Activision Blizzard, il colosso del videogame in funzione anti EA

Call of Duty, Guitar Hero e World of Warcraft vanno a nozze in un merger da 3.8 miliardi di dollari di fatturato combinato, tale d a superare Electronic Art s, fermo a 3 miliardi di dollari.

Vivendi acquisisce Activision per 1,7 miliardi di dollari cash: Activision produce giochi per tutte le console di ultima generazione (i suoi titoli più noti sono: Call of Duty, Guitar Hero); Blizzard di Vivendi è uno dei protagonisti del gaming online,

dove Warcraft è il massimo esempio di multi-player online role-playing games, o MMORPG.

Il nuovo colosso, nato dalla fusione,si chiama Activision Blizzard: e secondo Vivendi ha la potenzialità di diventare un colosso da 18.9 miliardi di dollari (fonte: News.com ), anche se non è chiaro come possa farcela: ora EA vorrà darsi allo shopping per recuperare la prima posizione nel mercato del gaming.

La corsa al M&A nel mercato gaming è comunque iniziata.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore