Vivendi acquisisce Dailymotion

AcquisizioniAziende
Vivendi acquisisce Dailymotion
1 0 Non ci sono commenti

La francese Vivendi, primo azionista di Telecom Italia, si aggiudica Dailymotion

La francese Vivendi, primo azionista di Telecom Italia, si aggiudica  Dailymotion, creata dieci anni fa da Cédric Tournay.

Vivendi acquisisce Dailymotion
Vivendi acquisisce Dailymotion

Proprietà di Orange, dal gennaio 2013, la piattaforma video francese, concorrente di YouTube, adesso entra nell’orbita di Vivendi. Il gruppo media-Tlc ha investito 217 milioni di euro per riconquistare l’80% del capitale.

Orange mantiene il restante in un’operazione che ha valorizzato Dailymotion al prezzo di 265 milioni di euro.

Vivendi è intervenuta dopo il ritiro di Pccw della holding di Hong Kong di Richard Li, figlio del miliardario cinese Li Ka-shing, dopo che il ministro francese dell’Economia Emmanuel Macron aveva invitato Orange a privilegiare una soluzione europea, temendo un partner asiatico. E la scelta è caduta su Vivendi di Vincent Bolloré, appena diventato primo azionista di Telecom Italia.

Dailymotion ha registrato 351 milioni di video visti su desktop, contro i 15,2 miliardi di Youtube, numero uno del settore.

Dailymotion conta 128 milioni di visitatori unici al mese per 2,5 miliardi di visite. Il giro d’affari del 2014 si attestava a 64 milioni di dollari.

Dalla previsioni di eMarketer per il mercato dell’advertising digitale, Google manterrà lo scettro. La spesa di Digital advertising raggiungerà i 170.85 miliardi di dollari nel 2015.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore