VMware è promossa

CloudServer

La società chiude il 2006 con un fatturato di 709 milioni di dollari e un run
rate superiore ai 900 milioni di dollari

La società di Emc specializzata nelle soluzioni di virtualizzazione VMware, ha raggiunto nel quarto trimestre del 2006 un fatturato di 232 milioni di dollari, con un aumento del 101% rispetto allo stesso trimestre dell’anno precedente, che porta a un run rate annuale superiore ai 900 milioni di dollari. Il fatturato complessivo di VMware nel 2006 è stato di 709 milioni di dollari. La crescita eccezionale del quarto trimestre è stata alimentata dall’adozione su ampia scala di VMware Infrastructure 3, terza generazione della nota suite di software per la virtualizzazione, che consente la realizzazione di un data center completamente distribuito e automatizzato. Il 43% dei clienti esistenti di VMware stanno passando a VMware Infrastructure, con la maggior parte di loro che prevede di virtualizzare almeno il 50% della propria infrastruttura IT entro tre anni. La base clienti di VMware è cresciuta ulteriormente anche grazie al lancio di VMware Lab Manager, una suite automatizzata progettata per migliorare i processi di sviluppo del software, di un nuovo virtual appliance marketplace e di un programma di certificazioni che oggi offre più di 380 appliance virtuali.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore