Vodafone batte le aspettative, ma ristruttura

AziendeMercati e Finanza

Non sente la crisi l’operatore di telefonia, con un fatturato pari a 14,9 miliardi di dollari. La ristrutturazione sarà globale, ma ancora non si conoscono i numeri dei tagli

Nell’ultimo trimestre Vodafone ha registrato un fatturato pari a 14,9 miliardi di dollari. A trainare i conti di Vodafone, sono state le divisioni italiane, tedesche, indiane, sud africane, e inglesi. Vodafone batte le aspettative, ma ristruttura: la ristrutturazione sarà globale, ma ancora non si conoscono i numeri dei tagli. Lo riporta InformationWeek : il taglio dei costi prevede risparmi per 700 milioni di dollari entro la fine del 2010.

I 289 milioni di utenti di Vodafone telefonano di più, con un aumento del 10,3% dei minuti spesi al cellulare.

Il Ceo di Vodafone, l’italiano Vittorio Colao, afferma che Vodafone registra anche una crescita organica del 25% nel ricavo dati e 280,000 di nuovi clienti nella banda larga fissa in Europa.

Anche Vodafone Italia ha messo a segno un incremento del 7% nei ricavi del terzo trimestre, a quota 2.102 milioni di euro. Prosegue anche la crescita dei ricavi da servizi multimediali e da banda larga mobile, in aumento del 23,5%. I terminali UMTS/HSDPA che, al 31 dicembre 2008, ammontavano a 9.519.000 unità. Vodafone Italia, infine, ha registrato una crescita del 52% dei clienti di banda larga fissa, grazie a Vodafone Station e a Tele2.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore