Vodafone, con Passport tariffe roaming già ridotte di oltre il 40%

Mobility

A seguito del voto di ieri al Parlamento europeo per la riduzione dei costi
di roaming, il gruppo Vodafone ricorda i tagli già effettuati

Vodafone annuncia che i propri clienti hanno già visto scendere i costi medi del traffico voce effetuato in roaming in Europa di oltre il 40% rispetto all’estate 2005. A seguito del voto di ieri al Parlamento europeo per la riduzione dei costi di roaming, Vodafone ricorda le iniziative già introdotte negli ultimi anni per fornire migliori servizi roaming ai propri clienti, tra cui Vodafone Passport. Dal lancio, avvenuto nel maggio 2005, Vodafone Passport ha superato i 12 milioni di clienti iscritti nei diversi Paesi. Vodafone Passport è l’ultima innovazione creata dal gruppo per semplificare e favorire l’utilizzo della telefonia mobile all’estero e consente a tutti i clienti che

sottoscrivono gratuitamente l’offerta di portare i propri piani tariffari anche all’estero.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore