Vodafone investirà 30 miliardi di dollari nel mercato Tlc

4gAziendeMarketingMobility
Vodafone all'assalto di Liberty Global
0 0 1 commento

Il piano d’investimenti annunciato da Vittorio Colao, Ceo di Vodafone, è poderoso: circa 31 miliardi di dollari in un triennio. Ma Colao non si sbilancia sull’acquisizione della spagnola Ono, valutata fra 7 e 8 miliardi di dollari

Vittorio Colao, Ceo di Vodafone, secondo operatore mobile al mondo, intervistatato da Cnbc, ha spiegato che Vodafone investirà 30 miliardi di dollari per scalare il mercato Tlc, arrivando a detenere il 24%. Il piano d’investimenti è poderoso: circa 31 miliardi di dollari in un triennio. “Se si presentassero chance di espansione, per diventare una sorta di Unilever delle telecomunicazioni, in cui si possano coniugare il mobile, l’entertainment e i servizi alle imprese – ha affermato Colao –, cercheremmo sicuramente di sfruttarle”.

Il Ceo di Vodafone, Vittorio Colao sta incassando 130 miliardi di dollari dall’uscita da Verizon Wireless. Vodafone sta già investendo 11.3 miliardi di dollari nell’upgrade al 4G entro marzo 2016, e per diffondere servizi wireless nei mercati emergenti come il Sud Africa. Nelle scorse settimane AT&T ha smentito di aver preparato offerte per Vodafone nel 2014.

Secondo Bloomberg, Vodafone vorrebbe acquisire il più grande operatore via cavo della Spagna, Ono, valutato fra 7 e 8 miliardi di dollari, dopo aver ottenuto disco verde per Kabel Deutschland. Ma Colao non si sbilancia: “Non confermo niente nel dettaglio, ma non nego che potremmo interessarci sia ai mercati emergenti che a quelli maturi, dove potrebbero presentarsi delle opportunità per consolidare la nostra posizione”. E consolidare è una parola che piace molto al commissario Neelie Kroes, la quale sta facendo pressione per realizzare un unico mercato delle Telco (Single market for Tlc), e vede di buon occhio il consolidamento, in modo tale da rendere l’Europa un mercato più concorrenziale come quelli più appetibili di Stati Uniti ed Asia.

Criticato per non aver scorporato gli asset in India, Colao osserva che il mercato smartphone in India è cresciuto del 170%: a tripla cifra. Si tratt del secondo mercato di Vodafone per ampiezza. E Colao sottolinea: “Sono convinto che al momento siamo posizionati sui mercati emergenti giusti”.

Vittorio Colao, Ceo di Vodafone: 30 miliardi di investimenti nelle Tlc
Vittorio Colao, Ceo di Vodafone: 30 miliardi di investimenti nelle Tlc
Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore