Vodafone Italia e Sky, accordo per Internet Tv

NetworkProvider e servizi Internet
Vodafone Italia e Sky, accordo per Internet Tv

Tutti i clienti Vodafone Tv avranno a disposizione una selezione dei più popolari canali di intrattenimento targati Sky, oltre a un’ampia offerta di contenuti on demand. Potranno arricchire la propria offerta, accedendo agli altri contenuti disponibili su Now Tv

Lo streaming Tv sta sparigliando le carte nel mercato televisivo italiano: oggi è il turno dell’accordo per Vodafone Italia e Sky Italia. In base all’intesa, le due aziende hanno firmato un’alleanza per integrare Now Tv, l’offerta di Internet Tv di Sky, nell’ambito di Vodafone Tv, sulla rampa di lancio.

Vodafone Italia e Sky, accordo per Internet Tv
Vodafone Italia e Sky, accordo per Internet Tv

Tutti i clienti Vodafone Tv avranno a disposizione una selezione dei più popolari canali di intrattenimento targati Sky, oltre a un’ampia offerta di contenuti on demand. Potranno arricchire la propria offerta, accedendo agli altri contenuti disponibili su Now Tv: spaziando dalle serie Tv di Sky Atlantic ai Box Sets e al grande cinema, anche in modalità di fruizione HD. Accedendo a Vodafone Tv, potranno comprare anche ticket sport con soluzioni versatili: “Con questa iniziativa le due aziende sviluppano una collaborazione per veicolare contenuti sulla rete attraverso l`integrazione delle rispettive piattaforme tecnologiche, ampliando così le opportunità di scelta offerte ai consumatori“, spiega una nota.

Oggi debutta in Italia Amazon Prime Video, servizio in streaming (gratuito per gli utenti di Amazon Prime) che renderà disponibili anche popolari serie tv originali quali Transparent, The Grand Tour, The Man in the High Castle e The Path; ma sono in arrivo Crisis in Six Scenes di Woody Allen o Goliath con Billy Bob Thornton. L’arena dello streaming Tv è affollato e vede i competitor sfidare Netflix, servizio presente in 130 Paesi (Cina esclusa).
La francese Vivendi è salita al 20% di Mediaset, diventando così il secondo azionista dopo la famiglia Berlusconi, che attraverso Fininvest possiede oltre il 38%. L’obiettivo di Vivendi, già numero uno di Telecom Italia, è fondare una sorta di “Netflix del Sud Europa“. Ma nel mercato arriva anche Vodafone Tv, fresca dell’intesa con Sky Italia.

WhitePaper – Sei interessato ad approfondire l’argomento? Scarica il Whitepaper: Meno costi operativi, più efficienza con Primeflex vShape

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore