Vodafone lancia Smart Pass NFC: per pagare via smartphone

MarketingNetworkProvider e servizi Internet
Vodafone Smart Pass NFC: si pagherà con lo smartphone

Vodafone integra nello smartphone il pagamento wireless con Smart Pass NFC, sviluppato in collaborazione con CartaSi e MasterCard

I pagamenti wireless in mobilità stanno per sbarcare a Milano, per i possessori di smartphone (Android, Blackberry e Windows Phone) con chip NFC. Anche se iPhone 5 non ha adottato la tecnologia Near Field Communication (NFC), la maggior parte dei dispositivi mobili di fascia alta vuole sfruttare questa tecnologia per trasformare gli smartphone in portafogli digitali. Ma Vodafone lancia Smart Pass NFC per integrare negli smartphone, con tecnologia NFC embedded, il pagamento mobile. Sulla scia del successo di Vodafone Smart Pass scelta da 100.000 clienti, sarà possibile acquistare beni e servizi con SIM integrata nello smartphone. Il debutto di Smart Pass NFC è previsto nel 2013. Prenderà il via da Milano a metà ottobre la fase di sperimentazione del servizio per fare shopping e comprare servizi utilizzando smartphone dotati di tecnologia NFC (Near Field Communication). Smart Pass NFC è sviluppato in collaborazione con CartaSi e MasterCard.

Per la prima volta in Italia, un operatore telefonico permette di effettuare acquisti tramite cellulare grazie all’integrazione della funzionalità di pagamento. Nella SIM dello smartphone verrà integrata Vodafone Smart Pass, la carta prepagata (lanciata nel gennaio 2012) che già consente di effettuare pagamenti in modalità contactless. I clienti che parteciperanno al test potranno fare shopping negli oltre 10.000 POS abilitati a MasterCard PayPass già presenti sul territorio italiano: un numero in continua crescita che salirà ad oltre 150 mila entro la fine del 2013.

 

Vodafone Smart Pass NFC: si pagherà con lo smartphone
Vodafone Smart Pass NFC: si pagherà con lo smartphone
Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore