Vodafone riduce le tariffe di roaming

Network

L’operatore annuncia i nuovi costi per gli utenti europei

Vodafone ha fatto sapere che ridurrà di almeno il 40% i costi di roaming per gli utenti di telefoni cellulari europei. Chiunque possiede un telefono cellulare Vodafone e intende utilizzarlo in un qualsiasi Paese europeo dove l’operatore è presente con i suoi servizi vedrà ridursi il costo della chiamata dagli oltre 90 centesimi al minuto attuali a meno di 55 centesimi, sempre al minuto. A ciò si aggiungeranno gli accordi che Vodafone intende siglare con altri operatori in modo da garantire agli utenti un’omogeneità delle tariffe di roaming in tutto il Vecchio continente. L’iniziativa di Vodafone, alla quale certamente seguiranno anche quelle di tutti gli altri operatori, è conseguenza delle pressioni che la Commissione e il parlamento europeo stanno facendo già da mesi al fine di costringere le società di telecomunicazione a ridurre le tariffe di roaming considerate troppo alte per un territorio e un mercato che intende proporsi come unico.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore