Vodafone sceglie Huawei

Aziende

Il fornitore di infrastrutture diventa partner globale della telecom britannica

Vodafone sceglie Huawei technologies quale fornitore di infrastrutture di reti mobili. La società è il primo fornitore ufficiale di Vodafone ad avere sede in Cina e laccordo ha valore globale, quindi Huawei lavorerà con tutte le filiali che loperatore di telefonia mobile ha nel mondo. Laccordo va oltre il semplice rapporto tra cliente e fornitore perché prevede lo sviluppo di sinergie volte a realizzare piattaforme e soluzioni in grado di trasformarsi in vero valore aggiunto per i clienti di Vodafone. Con questo accordo Huawei consolida ulteriormente la sua presenza in Europa, che già aveva visto concretizzarsi laccordo di fornitura con British telecom, e sviluppa il suo business legato ai sistemi di comunicazione mobile che già pesa per il 50% sul fatturato complessivo. Huawei è proprietaria del 5% del totale dei brevetti per le reti Umts.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore