Vodafone taglia 700 posti di lavoro

AziendeMarketing
Vodafone mette sul piatto 3,6 miliardi per la banda ultra larga in Italia

I 700 esuberi permetteranno a Vodafone risparmi da 80 milioni di euro alla divisione italiana del colosso di telefonia

Non solo Telecom Italia, ma anche Vodafone. Parliamo di ristrutturazioni. Anche Vodafone taglia 700 posti di lavoro. I 700 esuberi in Italia permetteranno risparmi per 80 milioni di euro alla divisione italiana del colosso di telefonia. L’esigenza di ridurre i costi nasce dalla crisi economia e dall’euro-recessione, ma non solo.

Il piano di Vodafone prevede 700 esuberi strutturali per tagliare costi per 80 milioni di euro all’anno nei prossimi 18-24 mesi. Da lunedi verranno aperte le procedure di mobilità.

Nella telefonia pesano le apps – come Whatsapp e il Voip – che stanno innovando l’era Mobile su smartphone e tablet. Solo in Italia vengono inviati 90 miliardi di SMS all’anno. Nei mercati USA, Europa ed Asia la messaggistica social, da Whatsapp a Blackberry Messenger (BBM), da Skype alla chat di Facebook, sta progressivamente cambiando il business degli SMS. Le Tlc sono messe sotto pressione dagli Over-the-top, i messaggi testuali non sono più la gallina dalle uova d’oro. Però non è ancora terminato il boom degli SMS. Secondo TechCrunch, circa 8 trilioni di messaggi attraversano l’etere ogni anno: gli utenti tra i 18 e i 25 anni mandano circa 133 sms alla settimana. Secondo UbiquityLab, con oltre 231 milioni di SMS inviati, gli SMS erano ancora in crescita del 26% rispetto ai primi 9 mesi del 2011. Crescono ancora gli SMS legati a carte di pagamento(72% del totale), e vanno bene quelli legati ai conti correnti.

Vodafone Italia taglia 700 posti di lavoro
Vodafone Italia taglia 700 posti di lavoro 

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore