Vulnerabilità in Mozilla

NetworkProvider e servizi Internet

Le falle scoperte da Secunia vengono superate installando l’ultima release di Firefox

Nei giorni scorsi, sono state riscontrate nel browesr di Mozilla delle nuove vulnerabilità. Secunia ha pubblicato le numerose falle scoperte nei browser della famiglia Mozilla all’url: http://secunia.com/product/4227 . Per evitare problemi con le vulnerabilità riscontrate, la società di sicurezza Secunia raccomanda di aggiornare Firefox alla versione 1.0.1. Presto dovrebbero inoltre essere rilasciati anche Mozilla 1.7.6 e Thunderbird 1.0.1.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore