Vulnerabilità nei server Microsoft

CyberwarSicurezza

La falla nei Web server Iis mette a repentaglio i siti protetti da password. Ecco le versione affette dal problema

Microsoft ha lanciato un warning per una vulnerabilità nei propri server. La falla nei Web server Iis consente di aggirare i siti protetti da password.

La vulnerabilità è stata individuati nella componente Windows Internet Information Server (IIS).

IIS è una componente usata da Windows Server systems per offrire serbizi di web hosting. La componente è inclusa in Windows XP Professional e nelle versioni business, enterprise e ultimate editions di Windows Vista.

La falla affligge le versioni 4, 5 e 6 di IIS. L’ultima versione, IIS 7.0, non è vulnerabile. Nessun attacco è stato finora riportato.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore