Wacom supporta Vista

Sistemi OperativiWorkspace

Le pen tablet o l’Interactive Pen Display Wacom offrono funzionalità avanzate
con tutte le versioni di Windows Vista, a esclusione della Home Basic

Maggiori possibilità di personalizzazione e una potenziata comunicazione attraverso elementi quali: la possibilità di prendere appunti, annotazioni a inchiostro e riconoscimento di scrittura manuale. Questo è quanto garantiscono le pen tablet o l’interactive pen display targati Wacom con Microsoft Windows Vista e Office 2007. Partner di Microsoft da dieci anni, Wacom non poteva lasciarsi scappare l’occasione di migliorare le funzionalità dei suoi prodotti in abbinamento con le ultime novità della società di Bill Gates. Le molte funzionalità introdotte sono sfruttabili con quasi tutte le versioni del sistema operativo, esclusa quella Home Basic. Tra le modalità disponibili, c’è Microsoft Journal che simula un notepad reale, con tutti i vantaggi di un mezzo digitale, consentendo alla penna di essere utilizzata per prendere appunti e creare bozze. La penna Wacom sfrutta anche la funzione di riconoscimento della scrittura inserita in Vista. Mentre le applicazioni di Office 2007 che funzionano con Vista supportano le annotazioni fatte con una penna Wacom. Per esempio, PowerPoint 2007 permette di usarla su una lavagna bianca e di sottolineare le slide durante una presentazione dal vivo. Pur funzionando tutti con Vista, i prodotti consigliati da Wacom sono quelli riconducibili alle linee Graphire4 e Intuos3.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore