Wanted: una taglia sul virus writer di Conficker

CyberwarSicurezza

Microsoft mette una taglia da 250mila dollari per l’autore del malware, che colpisce due milioni di indirizzi Ip al giorno. A Pw2Own gli hacker intanto vanno alla carica dei browser su smartphone

La sicurezza diventa sempre più un affare, visto che secondo McAfee il cyber-crime costa un trilione di dollari in perdite, e Microsoft mette una taglia da 250mila dollari per catturare il virus writer di Conficker. Conficker è un malware, in grado di replicarsi,e di colpire due milioni di indirizzi Ip al giorno: troppo, secondo Microsoft. E per farlo, sceglie la via del Far West: la taglia . A supportare Microsoft, sono scesi in campo Symantec, F-Secure, VeriSign ma soprattutto Icann.

Intanto gli hacker più tradizionali vanno alla carica dei browser e delle piattaforme su smartphon e: per scoprirne tutti i punti deboli. Alla terza edizione di Pwn2Own , dopo aver bucato Windows e Mac Os, gli hacker hanno lanciato guerra a browser e piattaforme mobili: nell’anno di Android, non poteva che essere così. Firefox, Safari, Opera, Chrome e Internet Explorer sono avvisati, così come Apple iPhone, Microsoft Windows Mobile, Google Android e Nokia Symbian.

Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore