Warner distribuirà la musica senza DRM anche in Europa

AccessoriWorkspace

Warner Music si è accordata con il fornitore di contenuti online 7Digital per vendere mp3 senza protezioni in diversi paesi europei

L’accordo per il momento riguarda la distribuzione di musica nel Regno Unito, in Irlanda, in Spagna, in Francia e in Germania e non farà di certo felice Apple col suo Itunes.

I brani privi di DRM sono infatti riproducibili su praticamente ogni dispositivo di lettura in commercio, compreso l’iPod. 7Digital si prepara così a diventare uno dei maggiori distributori di musica online in Europa, offrendo fin d’ora file in formato Mp3 di artisti di Warner ed EMI, ma si parla già di trattative per nuovi accordi con Sony e Universal.

Negli Stati uniti Warner ha già un accordo con Amazon per la distribuzione senza DRM, ma l’Europa resta una zona libera da contratti vincolanti per la casa discografica.

7digital.com avrà così un catalogo di 3,5 milioni di brani acquistabili e liberamente utilizzabili senza la noia e i problemi di compatibilità dei sistemi di protezione. Peraltro i brani scaricati in questo formato avranno una qualità più elevata.

In Italia 7 Digital non è ancora arrivato, speriamo sia solo una questione di tempo, anche per non lasciare il nostro Paese in balia dello scambio di musica illegale.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore