Webchallenge 2005: un successo da ripetere

Workspace

Si e’ conclusa la prima edizione di Webchallenge destinata ai responsabili marketing e comunicazione: migliaia gli iscritti, più di 900 giocatori e oltre 65.000 page view

MILANO. Si è conclusa da qualche giorno la prima edizione di Webchallenge 2005, l’originale sfida online che ha messo alla prova le capacità di centinaia di responsabili marketing e comunicazione che operano in Italia. Webchallenge, un’iniziativa di Softpeople ( www.softpeople.it ) realizzata in collaborazione con Nielsen//Netratings e IED Comunicazione, e’ stata una grande occasione per tutti i partecipanti per mettersi alla prova, confrontarsi e aggiornarsi, il tutto giocando online solo per pochi minuti. Migliaia gli iscritti, più di 900 giocatori e oltre 60.000 page view nei soli giorni dell’evento, un bilancio positivo che conferma l’intuizione degli organizzatori e dei partner circa questa innovativa sfida sul Web. Da sottolineare, inoltre, che tale iniziativa, supportata anche da importanti network come Lavapiubianco.it, MyMarketing.Net e Mlist.it, si e’ rivelata un contenitore di idee, spunti e riflessioni per il mondo Marketing e New Media. Come in tutti i più appassionanti giochi, anche per Webchallenge il vincitore e’ uno: Giacomo Melani, New Media Marketing Manager di Metro Italia Cash & Carry, che ha totalizzato il punteggio più alto. Al vincitore e’ stata messa a disposizione tutta la creatività di IED Comunicazione per sviluppare un progetto per l’azienda in cui opera. “Webchallenge e’ stata per noi professionisti del Marketing e della Comunicazione un importante e interessante momento di riflessione” – dichiara Giacomo Melani – “Ormai in tutti i settori, incluso il nostro, e’ di fondamentale importanza l’utilizzo e la conoscenza di Internet, che deve essere messo a disposizione delle aziende non perché siano queste ultime a dover forzatamente usufruire dei diversi canali ma, piuttosto, perché e’ proprio il nostro cliente a essere multi-canale.” “Webchallenge e’ stata una sfida anche per noi, siamo stati i primi in Italia a ideare una simile iniziativa e siamo molto soddisfatti degli ottimi risultati ottenuti” – ha aggiunto Giulio De Amici Business & Marketing Manager di Softpeople – “I partner che da subito hanno creduto in Webchallenge sono oggi molto entusiasti e, proprio per questi motivi, siamo pronti a progettare la nuova edizione, che sarà ancora più ricca di contenuti e piu’ appassionante”. StudioCelentano.it

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore