Webonomics 2001, leconomia incontra la Rete

Network

Ciclo di incontri organizzato dallUniversità di Torino per immaginare i futuri sviluppi della new economy

Lunedì 14 maggio alle ore 16.00 parte la terza edizione del ciclo di conferenze organizzate dal Liases, Laboratorio di informatica applicata alle scienze economiche e sociali, e dalla Facoltà di Economia dellUniversità di Torino, sul tema Webonomics 2001 lEconomia incontra la Rete, esperienze e problematiche del business digitale. La prima giornata di Webonomics 2001 si intitolerà Wireless Internet, il futuro della Rete nel palmo delle nostre mani, e sarà dedicata alle grandi opportunità di sviluppo dellutilizzo della rete con strumenti senza fili, alla possibilità di comunicare in rete con device portatili e di piccole dimensioni ed al mobile commerce. Gli ospiti della prima giornata saranno Gian Paolo Balboni, di Telecom Italia Lab, meglio noto come Cselt, al cui interno si sta sperimentando la telefonia UMTS, Dario Calogero, presidente e CEO di Ubiquity azienda specializzata nella produzione di software per applicazioni wireless, Lara Gagliardi, responsabile del marketing di GSMBOX, uno dei portali leader per il wireless e Michele Visciola, esperto di ergonomia e usabilità, che gestisce il sito webusabile.it. Moderatore della giornata, che sarà aperta da una introduzione di Giulio Diale, presidente del Liases, sarà Vittorio Pasteris, content manager de La Stampa Interattiva ed esperto del mercato wireless. Gli altri appuntamenti di Webonomics 2001 Lunedì 21 maggio, Oggi non esco di casa come superare i problemi di ogni giorno usando la Rete Lunedì 28 maggio, B2B o $2$ business to business il commercio in rete che crea profitti. Le conferenze inizieranno alle ore 16.00 presso lAula Magna della Facoltà di Economia dellUniversità di Torino, Corso Unione Sovietica 218 bis. La partecipazione alle conferenze è libera e gratuita.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore