Websense presenta Enterprise 6.1

CyberwarSicurezza

Arrivano nuove funzionalità per la sicurezza nell’era del lavoratore mobile

Websense presenta Websense Enterprise Versione 6.1. Le avanzate funzionalità servono a far fronte a nuove esigenze di sicurezza e conformità alle normative nell’era del “lavoratore mobile“. La nuova versione fornisce una gamma completa di funzionalità per la gestione della protezione aziendale e del web filtering studiate per rispondere ai bisogni specifici delle organizzazioni geograficamente distribuite. Con l’introduzione di innovative caratteristiche che consentono una gestione online più ampia e completa, Websense è ora in grado di offrire protezione ed ottimizzazione del bene più importante dell’azienda stessa: i suoi collaboratori, ovunque essi si trovino nel momento in cui stanno lavorando. A questo scopo, due sono le novità più rilevanti introdotte nella nuova versione di Websense Enterprise 6.1: la possibilità di gestione da remoto delle procedure per la navigazione attraverso Websense Remote Filtering e la gestione delegata grazie a Websense Corporate Edition. In dettaglio, Websense Remote Filtering è un elemento fondamentale della strategia di protezione aziendale, permettendo alle aziende di applicare le procedure per l’uso di internet anche agli utenti remoti con notevoli vantaggi, tra i quali: Riduzione dell’esposizione al rischio (gli utenti remoti sono protetti da spyware, da malicious mobile code (MMC), siti di phishing e siti dal contenuto inappropriato, nonché da tutte le minacce provenienti dal Web che possono mettere a repentaglio la sicurezza delle reti aziendali, svolgendo un’azione preventiva nell’impedire l’installazione ingannevole e dannosa di software non autorizzati su PC aziendali); elevata Produttività (attraverso la gestione da remoto della navigazione sul web da parte di utenti che utilizzano i notebook aziendali, vengono ridotti i tempi di inattività e le problematiche derivanti da attacchi ai computer subiti all’esterno dell’azienda, minimizzando il tempo impiegato dal reparto IT dell’azienda per risolvere i problemi e i danni causati da spyware o da attacchi maligni); Riduzione dei Costi (consente di ridurre le spese di manodopera dovute alla riparazione dei dispositivi notebook danneggiati da attacchi alla sicurezza). Websense Corporate Edition offre funzionalità che consentono la gestione ottimale delle problematiche all’ordine del giorno per organizzazioni grandi o geograficamente distribuite. Disponibile sia come soluzione unica sia arricchita di una protezione addizionale nelle sue versioni “Web Security Suite” e “Websense Security Suite-Lockdown Edition, Websense Corporate Edition” porta all’azienda notevoli benefici quali: amministrazione Delegata; Amministrazione Remota; Registrazione anonima; Funzionalità di auditing; Reporting Delegato. La versione 6.1 di of Websense Enterprise, Websense CPM, Websense Web Security Suite, Websense Web Security Suite?Lockdown Edition e Websense Remote Filtering saranno disponibili lunedì 17 Ottobre 2005. Visitando il sito Websense all’indirizzo è possibile scaricare una prova gratuita di 30 giorni delle soluzioni annunciate. Inoltre, Websense Security Labs offre aggiornamenti gratuiti via email man mano che sono scoperte nuove minacce dal web ed è disponibile su www.websensesecuritylabs.com .

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore