WhatsApp sbarca su Pc

ManagementMarketingNetworkSocial media
WhatsApp e Facebook, verso una maggiore integrazione
1 0 Non ci sono commenti

Il servizio non è indipendente dallo smartphone, ma permette di comunicare anche da desktop. L’archivio dei messaggi di Whatsapp rimane però su smartphone

Il pairing (l’abbinamento unico tra il numero telefonico e il browser) funziona solo con dispositivi Android, Windows Phone e Blackberry (non ancora l’iPhone). Inoltre l’utilizzo è limitato al browser Google Chrome (non è disponibile per Mozilla Firefox e Internet Explorer di Microsoft). Ma Whatsapp sbarca su Pc e Mac: è sufficiente inquadrare una volta lo schermo del computer, per portare le conversazioni di WhatsApp su desktop, fuori dal proprio smartphone; ci si collega all’indirizzo web.whatsapp.com per effettuare l’accoppiamento fra browser e numero cellulare, e si attiva il servizio.

WhatsApp sbarca su Pc
WhatsApp sbarca su Pc

L’archivio dei messaggi rimane però su smartphone, ma d’ora in poi si comunica attraverso un computer con i propri contatti.

Facebook, che l’anno scorso ha acquisito Whatsapp per 22 miliardi di dollari, permette di scambiarsi messaggi anche da desktop, in modo da sfruttare l’ampia tastiera di portatili e desktop quando si è a casa o in ufficio.

Whatsapp supera i 700 milioni di utenti attivi al giorno. Il popolare servizio di messaggistica aveva superato il giro di boa dei 600 milioni di utenti ad agosto. Gli utenti stanno inviando 30 miliardi di messaggi al giorno. Lo riporta un post su Facebook. Twitter conta solo 284 milioni di utenti, ed è già stato superato da Instagram a quota 300 milioni. Facebook è il più grande social network con 1,3 miliardi di utenti attivi. Il Ceo Zuckerberg prevede il break-even quando il servizio di chat raggiungerà un miliardo di utenti: ma, a questo ritmo, non manca molto.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore