Wholesale Applications Community: 24 operatori contro App Store

NetworkProvider e servizi Internet

A Mwc 2010 nasce l’alleanza dei gestori mobili per battere Apple App store. Wholesale Applications Community sarà il bazaar open di applicazioni per tutti: a prescindere dal sistema operativo

A Mobile World Congress 2010 nasce Wholesale Applications Community , l’alleanza di 24 operatori mobili per sfidare non solo Apple App store (forte di 140mila Web apps e 3 miliardi di download ), ma anche Nokia Ovi Store, Android Market, Samsung Apps, Blackberry App World e Intel per netbook.

Wholesale Applications Community sarà il bazaar open di applicazioni per tutti gli smartphone: a prescindere dal sistema operativo.

L’iniziativa vede l’unione di 24 operatori mobili, tra cui AT&T, China Mobile, Deutsche Telekom, NTT DoCoMo, Orange, Telefónica, Telenor Group, Sprint, Verizon Wireless, Vodafone e l’italiana Telecom– Tim.

Secondo Gartner , il mercato delle Web apps per telefonini e smartphone vale 6.2 miliardi nel 2010. Il vero boom è atteso nel 2013, quando sarà raggiunta quota 21.6 miliardi di dollari.

SeguiMwc2010 su Blog Eventi di NetMediaEurope

NetMediaEurope è partner ufficiale del Mobile World Congress 2010

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore