Wi-Max: per ora tutti in gara

MobilityNetworkWlan

Il Ministero delle Comunicazioni ha reso noto che sono stati raggiunti i 53,6 milioni di euro, con un premio dell’8% sul totale. Oggi nuova ondata di offerte

Sono state aperte ieri le buste con le offerte per l’assegnazione delle zone e delle frequenze per i nuovi servizi WiMax. Al momento restano in gara tutti i partecipanti.

Il Ministero delle Comunicazioni ha reso noto che sono stati raggiunti i 53,6 milioni di euro, con un premio dell’8% sul totale ottenuto sommando le basi d’asta.

I partecipanti in gara sono in totale 26 (tra gli altri Elettronica Industriale, Fastweb, Telecom Italia, Toto Costruzioni e Wind) e oggi è prevista una nuova ondata di offerte.

La gara indetta dal Ministero riguarda 35 zone geografiche di copertura e l’uso delle bande di frequenza comprese tra i 3,4 e i 3,6GHz.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore