WiFi: 70% aziende esposto a intrusioni

MobilityNetworkWlan

Indirizzo IP utilizzato da malintenzionati

La tecnologia wireless dilaga per il costo dell’hardware basso e la semplicita’ di installazione ma pochi tengono conto che l e reti, se non configurate, sono piu’ vulnerabili del cavo. E’ quanto e’ emerso da una indagine compiuta dall’Osservatorio Nazionale per la Sicurezza Informatica nelle principali citta’ del Veneto per scoprire quante connessioni senza fili sono aperte e utilizzabili da chiunque voglia agganciarsi. La tecnica, definita wardriving, consiste nello scansionare porte aperte sulle aziende o sui PC dei privati che permettono, con facilita’, di entrare nella rete e nei PC, intercettare dati sensibili come password di conti bancari o codici di carte di credito. [ StudioCelentano.it ]

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore