WiFi: Intel apre a nuove specifiche

MobilityNetworkWlan

Il supporto dello standard 802.11n è già in prova su chip

Intel non ha occhi solo per il WiMax, ma pensa anche al WiFi del futuro. Intel ha infatti preparato un prototipo di chip che combina al supporto di 802.11a/b/g, anche quello in test dello standard 802.11n. Lo standard in realtà è tuttora in fase di sviluppo e sarà pronto non prima del 2007. Tuttavia conta su buone premesse: velocità superiore ai 100 Mbit/s e raggio d’azione radio più ampio. Grazie inoltre alla tecnologia Multiple Input, Multiple Output, potrà basarsi sull’uso di più canali e più antenne in contemporanea.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore