Wii straccia Ps3 anche a giugno

AccessoriWorkspace

Punteggio tennistico per la console di Nintendo che batte 6 a 1 la rivale di
Sony

A giugno Wii di Nintendo ha di nuovo battuto nelle vendite la PlayStation 3 di Sony in un rapporto di 6 a 1. Un punteggio tennistico, un gap imbarazzante per Sony. E’ successo in Giappone. Avevano scritto che la console di Nintendo sarebbe stata un fuoco di paglia. Ma a scottarsi per ora è solo Sony, non certo Nintendo. Nelle ultime 24 settimane Nintendo ha venduto 270.974 pezzi della Wii, mentre sony si è dovuta accontentare di 41.628 Ps3. Microsoft si è fermata a 17.616 Xbox 360. Dal 4 a 1 di aprile, la console di Nintendo ha allungato il passo contro Playstation 3: 5 a 1 a maggio fino al 6 a 1 di giugno. Sony ha svelato che centinaia di nuovi titoli sono in cantiere, nella speranza di rivitalizzre le vendite della sua console. Ma Nintendo, entrata di recente nella Top ten delle aziende giapponesi, continua a volare nelle statistiche nipponiche di Enterbrain.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore