Wikipedia cambia tattica

Management

L’approccio open source è stato messo in discussione nella popolare enciclopedia online. Ma solo per la pubblicazione anonima

Chiunque finora era in grado di contribuire alla creazione della enciclopedia online Wikipedia. Ma un post anonimo sta minando la credibilità dell’enciclopedia basata sull’approccio open source. Errori non corretti per mesi, in un caso storico, hanno fatto gridare allo scandalo, mettendo in crisi l’affidabilità dell’enciclopedia online. Il tasso di crescita di nuovi articoli e modifiche sembra ormai troppo alto per poter essere monitorato e eventualmente corretto. Wikipedia però risponde alle recenti accuse, promettendo una nuova strategia

open source: verrà in futuro impedito agli utenti anonimi di creare nuovi articoli, mentre gli anonimi potranno apportare modifiche alle voci più pubblicate. Secondo molti osservatori, i ripetuti attacchi al modello collaborativo di Wikipedia, infine, dimostrano che si tratta di informazione ritenuta scomoda, sotto attacco da parte del mainstream, ma Wikipedia saprà reagire.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore