Wikipedia potrebbe usare i colori contro i cyber-vandali

Marketing

Per migliorare l’affidabilità e allontanare i sospetti di scarsa accuratezza in alcune voci, Wikipedia vuole usare un software per distinguere i testi certificati dai passaggi sospetti. Il meccanismo WkiTrust vuol dire fiducia

L’affidabilità è tutto per un’enciclopedia: lo sa anche Wikipedia, soprattutto ora che sbarcano nella Rete anche le storiche e blasonate enciclopedie come l’ Enciclopedia Britannica e l’taliana Treccani . Pronte a dare battaglia all’enciclopedia open source.

Per difendersi dalle accuse di scarsa accuratezza e affidabilità, Wikipedia scommette su un software: Wikipedia vuole usare un programma per colorare e indicare i testi certificati. Una classificazione, basata sui colori, catalogherà le voci per distinguere le più affidabili da quelle meno precise.

Dopo i casi di voci sabotate, errate o volutamente modificate da cyber-vandali (o da esperti non in buona fede), l’unico modo per recuperare fiducia, sembra quello del meccanismo WikiTrust : il software colora eventuali recenti modifiche, non ancora passate al setaccio di un volontario, per metterne “in evidenza” la mancata ratifica del testo; ma anche saranno colorati “passaggi sospetti” o “potenziali imprecisioni”.

Jay Walsh, capo della comunicazione di WikiMedia Foundation,afferma che il codice WikiTrust è stato rivisto dal team tecnologico, ma ancora non è stato deciso se e quando la sperimentazione avrà luogo.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore