WiMax a quota 106 milioni di euro

MobilityNetworkWlan

L’asta delle frequenze per la banda larga senza fili si conferma un successo. Tutte le aree di gara sono ancora oggetto di rilanci

Il WiMax fa furore. Dopo tanti slittamenti in questi anni, la gara a rilanci, entrata nel vivo fin da subito, ha superato la soglia dei 100 milioni di euro, raggiungendo i 106 milioni di euro.

Con un premio del 114% rispetto agli iniziali valori della base d’asta. Tutte le aree di gara sono ancora oggetto di miglioramenti competitivi.

Oggi apre la sesta giornata di rilanci a partire dalle 10,30.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore