WiMax da luglio

MobilityNetworkWlan

La sperimentazione della banda larga senza fili verrà avviata in estate

Il semaforo verde per la sperimentazione del WiMax giunge dal Ministero delle Telecomunicazioni. La data da segnare sul calendario è il primo luglio. La banda larga senza fili promette connessioni a velocità massima di 70 Mbit/s in un raggio di 50 km dal punto di accesso. Gli operatori, che avranno fatto richiesta in tempo utili per partecipare alla sperimentazione, dovranno avere un’unica priorità: coprire le aree non raggiunte da Adsl. La banda larga all’italiana forse riparte da qui.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore