Wind a Sawiris

Aziende

Il closing dell’operazione di cessione dovrebbe essere fissato per il 30 giugno

Entro la fine di maggio è previsto la firma dell’accordo, mentre il closing dell’operazione di cessione dovrebbe essere fissato per il 30 giugno. Un altro passaggio sarà costituito dall’ok dell’Antitrust europeo. A quel punto Wind verrà ceduta, se tutto andrà in porto, da Enel alla cordata egiziana di Sawiris. Il neoministro per le Comunicazioni, Landolfi, ha già chiesto assicurazioni per un futuro management italiano e ha dichiarato attenzione alta per i livelli di occupazione.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore