Wind abbatte la tassa governativa

Management

Presentati due nuovi piani tariffari; tariffazione effettiva, sms gratis e niente scatto alla risposta

Wind ha presentato i nuovi abbonamenti 24 Ore Light Premium e Go Wind Special Edition. 24 Ore Light Premium è lunico abbonamento per il telefonino senza scatto alla risposta, con un bonus pari alla tassa di concessione governativa e con tariffazione ad effettivi secondi di conversazione. Il piano prevede, il bonus per la tassa di concessione governativa a tutti i clienti nuovi e attuali con abbonamento radiomobile Wind, con laccredito in fattura dellequivalente alla tassa di concessione sia per uso privato sia per uso affari. Il bonus scatterà al raggiungimento di 60.000 lire (iva esclusa) di traffico ogni 2 mesi per i clienti privati e di 160.000 lire per gli usi professionali. Le tariffe del piano 24 Ore Light Premium prevedono uno sconto del 25% dopo il terzo minuto di conversazione, passando da 10 lire al secondo nei giorni feriali a 7,5 lire al secondo, e da 5 lire al secondo il sabato, la domenica e nei giorni festivi a 3,75 lire al secondo (iva inclusa). Lofferta comprende, in una fase promozionale valida fino al 1° maggio 2002, 30 SMS gratuiti a bimestre di fatturazione e il 50% di sconto sulla polizza Kasko del cellulare. Wind abbina al lancio di questa rivoluzionaria tariffa Go Wind Special Edition, il primo pacchetto all inclusive dedicato agli abbonamenti, che comprende il telefonino, più la SIM per abbonarsi a 24 Ore Light Premium, ad un prezzo speciale. Wind è il primo operatore telefonico in Italia a offrire servizi di comunicazione integrati fisso-mobile-Internet, con 9,4 milioni di clienti, di cui 5,7 milioni per la telefonia mobile, 2,6 nel fisso e 1,1 per Internet .

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore