Wind sceglie Huawei

Aziende

Il costruttore cinese fornisce le schede pcmcia per le connessioni Umts, Gprs e Gsm

Dopo aver conquistato importanti contratti di fornitura con le britanniche British telecom e Vodafone, il fornitore di tecnologie e infrastrutture per le telecomunicazioni cinese Huawei technologies è stato scelto anche da Wind. In particolare Wind renderà disponibili ai suoi clienti le schede pcmcia che consentono di collegarsi a Internet utilizzando un personal computer portatile e sfruttando le reti per la telefonia cellulare che operano con le tecnologie Umts, Gprs e Gsm. Le schede Huawei technologies E600 diventano quindi parte integrante dell’offerta Wind che punta sull’integrazione tra le connessioni fisse e mobili, voce e dati.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore