Wind smentisce scalate su Tiscali

Aziende

Orascom non ha Opa in cantiere. Invece, nel risiko delle Tlc, è semaforo
verde all’offerta di Swisscom per Fastweb

Il risiko delle Tlc non ha grosse novità in serbo: si è vociferato di un interessamento di Wind-Orascom verso Tiscal i, ma è stato subito smentito da Wind. Wind ha negato la possibilità di scalate su Tiscali. Il quotidiano MF aveva riportato di assalto congiunto a Tiscali da parte di Wind e Bt, ma è arrivata la smentita di Orascom: la società dell’egiziano Naguib Sawiris non ha scalate in cantiere. A Bt interesserebbe il ramo Tiscali Uk. Neanche Renato Soru avrebbe inoltre intenzione di cedere la sua quota. Sul fronte Swisscom e Fastweb, il cda della società ha espresso parere favorevole all’Opa amichevole promossa dall’operatore svizzero sulla stessa Fastweb: anche i consulenti hanno dato il via libera. Gli advisor di Fastweb sono Deutsche Bank e Unicredit Banca Mobiliare.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore