Wind: trattativa con l’egiziano Sawiris

Aziende

Il consiglio di amministrazione di Enel ha dato l’ok all’offerta egiziana

Naguib Sawiris, presidente e Ad di Orascom, ha lanciato un’offerta per il 100% di Wind. Il passo successivo spetta ora a Enel, che ha incaricato l’amministratore delegato Paolo Scaroni a proseguire i contatti con Weather Investments per la cessione di Wind. I 12,2 miliardi di euro, offerti dalla cordata egiziana, hanno al momento battuto i rivali del fondo americano Blackstone.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore