Windows Phone 7, Acer ci pensa, Nokia personalizza e Microsoft prepara NoDo

ManagementMarketingSistemi OperativiWorkspace

Tutto su Windows Phone 7 in vista dell’aggiornamento. Acer adotterà la piattaforma di Microsoft entro fine anno, invece Nokia punta su taglio dei costi e personalizzazione

Mentre ferve il dibattito tra gli sviluppatori (non solo Symbian) intorno al patto Microsoft – Nokia su Windows Phone 7, ecco alcune novità. La taiwanese Acer potrebbe aprire a Windows Phone 7 per fine anno. Per la piattaforma di Microsoft significa espandere le possibilità di crescita. E la crescita sia di Windows Phone 7 che dell’ecosistema Marketplace di Microsoft, significa che WP7 può aspirare a diventare la terza piattaforma del mercato smartphone.

Inoltre è di queste ore la notizia secondo cui Nokia potrà personalizzare Windows Phone 7, adattandola a propria misura. Nokia, per esempio, è convinta che per rompere l’assedio Android e iOS (nel mercato smartphone) si debba far leva sul prezzo competitivo. Nokia scommette sulla propria economia di scala e su una suite dal prezzo agguerrito. Nokia scommette non solo sul taglio dei costi, ma anche su un’interfaccia di forte impatto grafico personalizzato che possa rendere il già rionoscibile Windows Phone 7, ancora più “attraente” sui Nokia P7.

Nei giorni scorsi il Ceo Stephen Elop ha venduto tutte le azioni del suo passato in Microsoft per comprare in seguito 150 mila azioni Nokia. La migliore dimostrazione che Elop crede in ciò che fa.

Intanto Microsoft prepara l’update dell’update: NoDo, con il copia e incolla, si avvicina. Ma alcune delle altre novità – integrazione di Twitter nei contatti, Office in the Cloud, IE 9, Multitasking – (soprattutto il porting del browser) arriveranno dopo la metà del 2011. Su Nodo (No Donuts) arriva in download l’update dell’update. Scrive blog di Windows: “Questo primo aggiornamento per Windows Phone è progettato per migliorare il software di aggiornamento stesso. Quindi, nonostante possa sembrare poco rilevante, è comunque un aggiornamento importante perché prepara la strada a tutti i futuri aggiornamenti per il vostro telefono, come il prossimo NoDo“.

Chi possiede Windows Phone 7 sul display del proprio smartphone leggerà un messaggio con la comunicazione della disponibilità dell’aggiornamento. Altrimente sarà sufficiente connettere il dispositivo al proprio Pc, avviare il software Zune, e, una volta riconosciuto il dispositivo, scaricherà e installerà l’aggiornamento.

Dì la tua in Blog Cafè: Elop crede in ciò che fa
Dì la tua in Vista dall’Alto: Nei prossimi mesi…

Nokia Windows Phone 7: prototipi in rete
Nokia Windows Phone 7: prototipi in rete
Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore