Windows 10 è all’ultima build prima del rilascio ufficiale

Sistemi OperativiWorkspace
Windows 10 è all'ultima build prima del rilascio ufficiale
2 2 Non ci sono commenti

Sembra che la Build 10240 di Windows 10 possa essere la build finale, prima del rilascio di Windows 10 il prossmo 29 luglio. Ma nell’era di Windows-as-a-service, con aggiornamenti e patch senza soluzione di continuità, il concetto di Rtm appare superato

Windows 10 è sulla rampa di lancio, Microsoft è pronta per l’avvio della campagna pubblicitaria. Intanto la nuova versione del sistema operativo ha raggiunto il primo traguardo: è alla build finale. Sembra che la Build 10240 di Windows 10 possa essere la versione RTM, anche se si attende il timbro dell’ufficialità. Microsoft rende noto che le prestazioni del browser Edge hanno superato Chrome e Safari nei benchmark JavaScript.

Windows 10 è all'ultima build prima del rilascio ufficiale
Windows 10 è all’ultima build prima del rilascio ufficiale

Microsoft mette però meno enfasi nella build finale, perché sta adottando “un nuovo modo di distribuire Windows”: l’OS entra nell’era di Windows-as-a-service, il che significa che è aggiornato costantemente e le patch vengono rilasciate di continuo. Il concetto di Rtm sembra un po’ superato dalla nuova filosofia di update.

Il notification tool per Windows 10
Il notification tool per Windows 10

Gli utenti di Windows 7 e Windows 8.1 potranno scaricare Windows 10 il 29 luglio ed avranno 365 giorni di tempo per l’upgrade gratuito.

Gli utenti di Windows hanno iniziato a vedere il notification tool sulla taskbar del loro computer, per registrarsi e ricevere l’update appena è disponibile.

Infine, Microsoft ha reso noto che dopo la fine del pieno supporto a XP l’8 aprile di un anno fa, dal 14 luglio è scaduto anche il supporto a Malicious Software Removal Tool e agli aggiornamenti a Security Essentials.

Anche il sistema operativo Windows Server 2003 ha raggiunto il fine vita.

Windows Xp ha ancora l’11,98% di market share (presente su 180 milioni di macchine), contro il 60.98% di Windows 7 e il 13.12% di Windows 8.1. Windows 10, che sbarcherà anche su smartphone, vuole conquistare un miliardo di dispositivi.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore