Windows 10 Mobile potrebbe arrivare per tutti il 29 febbraio

Mobile OsMobility
Windows 10 Mobile potrebbe arrivare per tutti il 29 febbraio
0 0 Non ci sono commenti

Non c’è ancora una data ufficiale, però sembra che Microsoft potrebbe rilasciare Windows 10 Mobile per i possessori di Windows Phone a fine mese

Dalla pagina Facebook di Microsoft Messico, si evince che Microsoft potrebbe rilasciare Windows 10 Mobile per i possessori di smartphone dotati di sistema operativo Windows Phone a fine mese, il 29 febbraio. La data non è stata ancora ufficializzata e va presa con le pinze, ma potrebbe essere indicativa, dopo il posticipo dell’update.

L’assistenza della divisione messicana di Microsoft avrebbe dunque rivelato l’attesa tempistica della distribuzione, slittata dalla fine del 2015 a un generico inizio 2016.

Windows 10 Mobile potrebbe arrivare per tutti il 29 febbraio
Windows 10 Mobile potrebbe arrivare per tutti il 29 febbraio

Anche i dispositivi Lumia, commercializzati nativamente con Windows Phone, non hanno ricevuto l’aggiornamento. Diverso è il caso di chi ha aderito al programma Windows Insider, per testare in anteprima le nuove build del sistema operativo mobile di Microsoft.

Dai risultati fiscali del secondo trimestre 2016, risulta un declino del 57% delle vendite dei terminali Windows Phone solo nell’ultimo trimestre. Microsoft e Nokia contano 110 milioni di smartphone Windows Phone venduti, contro i 4,5 miliardi di dispositivi iOS e Android combinati, nello stesso periodo.

Sembra che Microsoft abbia in cantiere il Surface Phone, uno smartphone per rispondere alla delusione dei Lumia, ma il cui debutto è atteso tardi, verso la fine dell’anno. Surface Phone potrebbe riuscire a sfruttare al meglio la funzionalità Continuum, una delle più interessanti di Windows 10.

Le cinque migliori funzionalità di Windows 10 Mobile sono: le apps universali, una migliore interfaccia utente, il browser Microsoft Edge (ex Project Spartan), il porting delle apps di Android e iOS su Windows 10. Un nuovo toolkit abilita il codice Android Java e C++ dalle applicazioni Android a girare su Windows, mentre un secondo aiuterà gli sviluppatori a prendere iOS objective C, impiegato per le apps iPhone e iPad, e compilarlo con Visual Studio come un’app per Windows.

Ora aspettiamo una smentita o una conferma sulla data del 29 febbraio, per sapere quando effettivamente arriverà Windows 10 Mobile.

Conoscete Windows 10? Misuratevi con un Quiz!

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore