Windows 10 è il nome ufficiale di Threshold

ManagementMarketingSistemi OperativiWorkspace
Windows 10 è il nome ufficiale dell'OS di Microsoft
2 0 1 commento

Con Windows 10, Microsoft realizza il sogno di un unico Windows per Pc, smartphone e tablet

Microsoft ha scelto il nome ufficiale della nuova versione del sistema operativo: Windows 10, nome  in codice di Threshold. Un nome che segna la discontinuità, voluta dal nuovo Ceo Satya Nadella. La technical preview sarà disponibile in download da oggi, primo ottobre 2014. Microsoft realizza il sogno di un unico Windows per Pc, smartphone e tablet.

Terry Myerson, a capo della divisione, l’ha definita la piattaforma più comprensiva di sempre, ma è un sistema operativo “enterprise first”, che guarda soprattutto alle aziende. Myerson promette un solo Windows declinato per ogni dispositivo, ma con “un’unica modalità per scrivere un’applicazione universale, un unico store, un solo modo per scoprire le apps da acquistare e aggiornare attraverso tutti i device.”

Windows 10 rappresenta il primo passo per un’intera nuova generazione di Windows. La rinnovata piattaforma girerà attraverso una gamma di dispositivi, da Internet delle Cose ai server nei data centre aziendali, dai device con schermi da 4 pollici agli 80 pollici, e perfino per chi non ha un display.

Con Windows 10 ritorna il menu Start, per dare l’addio a Windows 8 Start Screen, che oscurava tutto ed ora è obsoleto: adesso è sufficiente il refresh in automatico dei Live Tiles al nuovo Start Menu. Windows Store apps apparirà in una finestra, senza occupare tutto lo spazio. Ogni cosa sarà poi personalizzabile. Nuova funzionalità è Snap Assist, dedicata al Mix and match di “nuove” apps e applicazioni “legacy”, in molteplici finestre e desktop.

Windows 10 è il nome ufficiale dell'OS di Microsoft
Windows 10 è il nome ufficiale dell’OS di Microsoft

Fra le altre novità attese spicca: il centro notifiche, desktop virtuali e la presenza dell’assistente digitale Cortana. La nuova edizione dell’OS prenderà in prestito da Windows Phone l’assistente vocale Cortana, ma sul nuovo Windows vedremo anche le app Metro eseguibili in finestra, l’eliminazione della barra degli Charm e altre attese novità. La nuova versione del browser Internet Explorer, nome in codice Spartan, ha come punto di forza le estensioni, una sorta di plug-in a codice x86 nativo, che girano  in un ambiente sicuro e virtualizzato nel nuovo IE 12.

Windows 10
Windows 10

Solo il 13,4% dei Pc ha adottato Windows 8 o Windows 8.1, secondo NetMarketshare. Invece Windows 7 domina sul 51.2% dei Pc e il 23.9% utilizza Windows XP, benché la versione non sia più supportata da Microsoft.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore