Windows 7 è più veloce di Vista

Sistemi OperativiWorkspace

In attesa della presentazione ufficiale della Beta 1, emergono i primi dettagli sulla prima versione di anteprima, finita su Torrent in anticipo. Intanto corrono voci sull’upgrade gratuito da Vista a Windows 7, per chi compra Pc dal primo luglio

Windows 7 è (il doppio) più veloce di Vista. Lo afferma Adrian Kingsley-Hughes di ZdNet, che già ha testato la Beta 1 (la build 7.000), che dovrebbe essere uno dei piatti forte del Ces di Las Vegas , nel primo keynote di Steve Ballmer di Microsoft (dopo l’addio di Bill Gates).

Adrian Kingsley-Hughes ha descritto la beta 1 di Windows 7 (già finita su Torrent, in anticipo sul debutto, come un ‘anteprima di film di grido) come solido e veloce, tanto da battere Windows Vista in ogni settore. Windows 7 avrebbe ridotto i tempi di esecuzione e caricamento della metà rispetto a Windows Vista.

Inoltre la nuova taskbar è stata giudicata interessante, ma da migliorare: non si distinguerebbero le icone delle applicazioni in esecuzioni da quelle delle scorciatoie.

L’interfaccia risulta, invece, ottimizzata: per esempio si può vedere il desktop spostando il puntatore del mouse, senza dover minimizzare le applicazioni. Sono inoltre confermate l’ interfaccia a ribbon come per Office e la scomparsa, già preannunciata, di Mail, Messenger e Movie Maker.

Infine, corrono voci sull’upgrade gratuito da Vista a Windows 7 dal primo luglio: i vendor di Pc potranno offrirlo a clienti che acquistano Vista da questa data, secondo Tech Arp . Verificheremo se sarà confermato.

Segui il Ces 2009 su Blog Eventi di NetMedia Europe

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore