Windows 7 permette di depennare Internet Explorer 8

Sistemi OperativiWorkspace

Dalla build 7048 di Windows7, Microsoft include il suo browser tra le componenti di Windows che possono essere selezionate o meno dagli utenti. Una mossa per venire incontro alle richieste Antitrust della Ue?

Alcuni utenti della build 7048 di Windows7, si sono accorti di una svolta “epocale” in casa Microsoft: Windows 7 permette di depennare Internet Explorer 8. Dunque, Microsoft ha incluso il suo browser tra le componenti di Windows che possono non essere selezionate o spuntate dagli utenti. L’immagina è qui riportata.

Internet Explorer diventa removibile, dalla finestra di dialogo di Windows Features. Nella Beta invece ciò non era possibile.

Questa mossa potrebbe rappresentare una svolta di Microsoft, per venire incontro alle richieste Antitrust della Ue in materia di browser. Ricordiamo che Opera Software ha convinto la Ue a indagare su Internet Explorer in Windows; e contro Microsoft, si sono aggiunte Mozilla e Google, che hanno accusato Microsoft di pratiche anti-concorrenziali nel mercato browser.

Leggi: ESCLUSIVA: Windows 7 beta 1 (build 7000)

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore