Windows 8.1 a TechEd 2013

AziendeManagementSistemi OperativiWorkspace
Windows 8.1 a TechEd 2013

Microsoft ha aperto TechEd 2013, l’evento sviluppatori, che si svolge a New Orleans.Protagonista dell’evento è Windows 8.1, di cui Microsoft ha confermato le dieci principali novità: dal bottone Start ai tile ridimensionabili in quattro dimensioni. Microsoft rilascerà la preview di Windows 8.1 il prossimo 26 giugno

Il 26 giugno, giorno del rilascio di di Windows 8.1 preview, i sistemi Windows 8 e Windows RT riceveranno una notifica tramite Windows Update: se vorranno, potranno collegarsi al Windows Store e scaricarla. Nel passaggio alla versione finale (RTM), in arrivo fra l’estate e inizio autunno, chi ha scaricato la Preview, perderà tutte le applicazioni installate. E su Windows RT dovrà reinstallare tutte le app Metro scaricate dal Windows Store. L’upgrade dovrà dunque seguire i consigli di Microsoft.

Microsoft ha da poco confermato  sul blog ufficiale che il tasto Start tornerà su Windows 8.1, sebbene non sarà il ripristino del bottone a cui sono abituati tutti gli utenti di Windows Xp e Windows 7. Le novità sono una decina: la possibilità di personalizzazione della pagina Start e della Modern UI; Lock Screen sarà personalizzabile con slideshow di foto, sia del computer, sia memorizzate su SkyDrive; diverse app potranno essere selezionate insieme per ridimensionarle, disinstallarle o riorganizzarne la vista; il charm Search si potenzia con Bing, diventando la nuova linea di comando, con capacità di aggregare informazioni da più sorgenti (web, app, file, SkyDrive); Windows Store avrà un deciso refresh; sul display si potranno vedere fino a quattro app in contemporanea, invece delle due attualmente possibili; con Windows 8.1, arriverà anche Internet Explorer 11.

A TechEd 2013 Microsoft illustra le funzionalità business orientate al cloud: Microsoft ha acquisito InRelease, prodotto di release management per Microsoft .NET e applicazioni Windows Server. InRealease era un‘unità di InCycle Software.

In merito a Windows Phone, Microsoft ha annunciato accordi speciali in base ai quali, in casi di emergenza, può distribuire rapidamente patch di sicurezzasenza passare, probabilmente, per i rallentamenti delle procedure di certificazione, in modo da evitare le “epidemie stile Android”.

Fra le novità per Windows RT c’è il rilascio di Outlook per questa versione, e l’apertura dei tablet con Windows 8.1 RT ai chip Qualcomm Snapdragon 800. Windows 8.1 RT supporterà il quad-core, 2.2GHz per core, USB 3.0 ed integra 3G/4G/LTE sullo stesso silicio.

Capitolo Windows Server 2012 R2: un refresh completo della piattaforma server di Microsoft, con novità nello storage, networking, Hyper-V.

La piattaforma Azure per il cloud computing non farà pagare le virtual machine inattive e avrà un prezzo al minuto.

Windows 8.1 a TechEd 2013
Windows 8.1 a TechEd 2013
Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore